Sostituire paraolio forche sul VStrom

Con circa 80.000km, questo VStrom ha cominciato a perdere olio da uno stelo della forcella. Basta un pò di tempo, tanta pazienza, e in mezza giornata si può fare la sostituzione dei paraolio risparmiando qualche euro, e tanta soddisfazione a fine lavoro. Non ho seguito in prima persona il lavoro, si tratta di un amico che mi ha concesso gentilmente la sua documentazione fotografica di tutto il lavoro. Si comicia con la parte più noiosa, smontare tutte le carene e trovare il modo per fermare la moto sul cavalletto per mantenerla ferma quando non avrà più la ruota davanti dove poggiare, un sacchetto di terra di qualche kg da mettere a contrappeso sulla moto.

   

clicca sull'immagine per ingrandire

 Si procede poi con scaricare tutto il precarico della molla dalla regolazione in alto e allentando gli otto bulloni che tengono gli steli fermi tra le due piastre.

  

clicca sull'immagine per ingrandire

Come al solito la sfiga c'ha la mira, e una banale vite del parafango ha bloccato il lavoro per circa un ora.... ma dopo le dovute imprecazioni, sono riusciti a togliere il parafango.

  

clicca sull'immagine per ingrandire

Si procede con lo svuotamento degli steli in tutto il loro contenuto, olio, molla e tutte le altre parti svitando il tappo superiore. Nella parte bassa degli steli, c'è una vite da svitare per poter sbloccare tutto il contenuto che si trova sul fondo.

  

  

clicca sull'immagine per ingrandire

Si tolgono i parapolvere con cura, evitando di rigare gli steli o fare altri danni, e ripulando poi tutte le parti per poter rimettere i pezzi nuovi.

  

clicca sull'immagine per ingrandire

Tolte le parti vecchie, si montano le nuove con ancora più cura e attenzione di prima per evitare di finire il lavoro e magari una settimana dopo ci si ritrova da capo con la perdita di olio. Mancando l'attrezzatura esatta per inserire i paraolio, con un pò di fantasia e manualità, con due legnetti è stato portato il paraolio in posizione, poi con il vecchio paraolio usato come spessore, è stato spinto in fondo nella sua sede. Il suo corretto posizionamento e riconoscibile anche dal fatto che quando va nella sua sede, si sente un piccolo clack.

  

clicca sull'immagine per ingrandire

Il lavoro è quasi concluso, si rimontano i nuovi parapolvere, si rabbocca l'olio (528cc) si richiude lo stelo con il tappo in alto, e si rimonta poi tutta la moto... più facile a dirsi che a farsi forse...

 

clicca sull'immagine per ingrandire


Stampa   Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna