Limitare rotture leve freno

 

Con il beta alp 4 mi è capitato di piegare e spezzare sia la leva frizione che quella del freno, non è un gran problema perché il più delle volte la leva è ancora utilizzabile ma ho visto che in alcune cadute il danno può essere più serio arrivando a danneggiare il fissaggio al manubrio o il fissaggio delle leva stessa sulla pompa idraulica. Per limitare la cosa ho cominciato a tenere sia la leva frizione che freno non fissate in maniera salda sul manubrio ma appena appena aderenti con i bulloni praticamente svitati.

  

clicca sull'immagine per ingrandire

 In questo modo in caso di caduta la leva facilmente si sposta assecondando il colpo ricevuto, però capita di sentire la leva spostarsi durante l’utilizzo e la scorrevolezza di ferro su ferro del manubrio non è il massimo, anzi, è a scatti e non è detto che nel momento del bisogno ci sia la scorrevolezza necessaria. Un giorno durante un giro alla solfatara ho incontrato un altro endurista che faceva quattro salti per conto suo, ci siamo conosciuti e mi ha passato una dritta su come migliorare il fissaggio delle leve, utilizzando il teflon che gli idraulici usano come guarnizione per i tubi.

   

clicca sull'immagine per ingrandire

Praticamente tra il fissaggio della leva al manubrio e il manubrio stesso si crea un doppio strato di teflon che permette di stringere di più i dadi che fissano il blocco leva al manubrio stesso fissandolo in maniera più salda, permettendo però un buon scorrimento tra le parti in caso di colpo o spinta da caduta. In questo modo la leva non si muove e resta ferma in posizione durante l'uso ma con una certa forza (neanche troppa) il blocco leva freno e pompa idraulica ruota liberamente intorno al manubrio per assecondare i colpi ricevuti.

   

clicca sull'immagine per ingrandire

Servono due serie di strati di teflon separati e distinti perchè un solo avvolgimento (anche se composto da più strati) non lavora come dovrebbe e viene strappato dallo scorrimento del ferro, mentre un doppio strato uno sull'altro avvolto intorno al manubrio permette di creare la giusta frizione tra gli strati stessi di teflon garantendo lo scorrimento del blocco leva intonro al manubrio.

   

clicca sull'immagine per ingrandire

Ovviamente faccio la stessa cosa con la bici sulle leve freno sperando che nel momento del bisogno lo scorrimento eviti rotture indesiderate...

   

clicca sull'immagine per ingrandire


Stampa   Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna