Supporto GPS per palmare HP su ROCKRIDER 9.1

Dopo aver comprato la rockrider 9.1, c'era solo da trovare su quale montagna andarsi a perdere. Dietro Roma ci sono i pratoni, molto vasti dove ci sono bei tracciati da fare, ma difficili da trovare ricordare e ritrovare. Perdersi li è difficile, è molto frequentato, ma non è impossibile. Insomma volevo un GPS da portatre. Riciclando un pò di cose avanzate in casa, tra cui un palmare HP 6915, ho construito un supporto, un pacco batteria e comprato una piccola sacca per contenere tutti i cavi.

In sostanza da un foglio di alluminio ho ricavato tre listelli che ho ripiegato a seguire il profilo del palmare per bloccarlo in una posizione stabile. Ho fissato il tutto alla bici sfruttando la filettatura nel ragnetto del cannotto di sterzo, togliendo il tappo di copertura originale, e usando una vite lunga quel tanto da sporgere qualche centimentro fuori per permettere di bloccare il tutto in posizione. Se guardate la foto si capisce molto meglio che non a descriverlo... ho poi ricoperto in gomma l'alluminio per non rovinare il palmare e per generare attrito sul palmare per tenerlo fermo in posizione.

   

clicca per ingrandire

 

A voler essere pignoli si potrebbe dargli un pò di vernice nera per dargli anche un pò di estetica. Comunque alla fine il suo mestiere lo fa, il palmare rimane ben saldo nell'incastro e si trova nella mgliore posizione per andarlo a guardare in corsa, e non è troppo esposto in caso di caduta... ovvio che dipende poi dal tipo di caduta. Unico reale problema è la durata delle batterie del palmare che non arrivano a 2 ore di fila. quindi i sono rimesso a lavoro e ho scoperto delle cose interessanti. A questo link trovate il seguirto della storia.

clicca per ingrandire


Stampa   Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna