Negli anni mi è capitato di collaborare nell'organizzazione di alcuni eventi di vari forum motociclistici, in genere per quel che riguarda il fuoristrada, dall'organizzare qualche giretto il fine settimana, a cose più impegnative... con i GSBikers, il primo contatto fu tramite un amico comune per organizzare un giro off facile facile in un fine settimana, la vecchia ferrovia. Di quel giro non ho

...

massimo.g scrive:

Oggi dopo tanti appuntamenti mancati siamo riusciti ad incontrarci con Paolo.f a per un giro fuoristrada. Appuntamento a Carsoli, poi Pereto, discesa e risalita del Fioio, tratti scorrevoli, scenari stupendi. Giornata davvero bella . A pranzo paninozzo e poi via di nuovo in sella per completare il percorso. Nonostante avessi il vantaggio di avere una moto prettamente da fuoristrada.....

...

Ad ogni cambio gomme, sono sempre tentato sul montare gomme belle tacchettate, per alzare ancora un pò il livello di difficoltà e per provare percorsi più azzardati, il problema però è sempre lo stesso, quanti km reggono su asfalto i tacchetti? e che tenuta hanno su asfalto bagnato? Il cerotto, sempre quell'amico mio di varie avventure, ha montato le heidenau k60 scout, e a suo dire sono andate

...

Finalmente sono in vacanza, e la mia mente perversa decide che il Tènèrè si merita un bel restauro estetico dopo le molteplici soddisfazioni che, anche questa estate, ha saputo dare. Avendo già qualche esperienza nell'uso dei colori, fatte alcune valutazioni considerando che le superfici della moto sono plastiche

...

Raduni, viaggi, off road, maxi enduro

Pensavo di passare una notte in tenda con i soliti amici di svariate disavventure, e invece è stato un cambio programma continuo... piove non piove, forse si forse no, e alla fine è arrivato l'alluvione! in fuga da campoimperatore imbocchiamo l'autostrada sotto una pioggia intensa, dopo pochi chilometri si scatena l'inferno, diventa notte, arriva la grandine a palate, proiettili presi a 100km/h, l'amico mio non regge al

...

Di nuovo a dar supporto per organizzare una traccia off al raduno per dei purosangue.... KTM LC8! dal mitico 990 alla più recente 1190. In totale il raduno contava circa 50 moto, con partenza da Fiuggi. Un bel tratto di strada fatto tutti insieme, poi ad un certo punto del giro si sono formati due gruppi diversi, uno che proseguiva su strada, e l'altro guidato da me per

...

Incredibile i dettagli che si riescono a vedere rallentando il tempo... 200 e più chili in volo che atterrano, da un'altezza neanche troppo alta, mettono in crisi le forche ad un livello che non immaginavo! qui sotto un fotogramma, e più sotto il video in moviola....

Trovare qualcuno su maxienduro che gli vada di fare giri più impegnati, è un pò difficile, e lo capisco, però ogni tanto ci vuole alzare il tiro, e scoprire di avercela fatta nonostante i 200 e passa chili di moto. Per poter fare un bel giro come si deve, tra scorrevole e impegnato, un quasi hard, ho approfittato di un amico con una leggera, un ktm 450, che di sicuro non ha problemi a fare i

...

Raduno KTM LC8 - Supporto per il giro in Off

Di nuovo a dar supporto per organizzare una traccia off al raduno per dei purosangue.... KTM LC8! dal mitico 990 alla più recente 1190. In totale il raduno contava circa 50 moto, con partenza da Fiuggi. Un bel tratto di strada fatto tutti insieme, poi ad un certo punto del giro si sono formati due gruppi diversi, uno che proseguiva su strada, e l'altro guidato da me per fare una traccia in off. In totale 10 moto con me, trasferimento su asfalto verso Vallepietra, ad incontrare altre due amici in moto, per poi entrare in off su strada bianca, con qualche sorpresa più avventurosa... C'è stato solo un partecipante che ha mollato, impaurito dalla difficoltà di quello che vedeva, non se l'è sentita di proseguire. Momento di panico.... il gruppo si è scomposto e disperso su una strada di circa 1km, in salita, con qualche gradone da affrontare, e sassi smossi. Chi riusciva a salire bene è andato avanti, mentre chi ha trovato difficoltà si è fermato nel mezzo, e uno che non ha nemmeno iniziato la risalita. Ho dovuto lasciare solo il tipo impaurito per andare a recuperare chi era rimasto nel mezzo per portarlo alla fine della salita, poi tornare indietro a recuperare il solitario alla base della salita, e portarlo al punto di incontro superiore passando per strade bianche facili facili..... un delirio.... più sotto il video di soli 3 minuti, un riassunto veloce:

Le mie prove e test

Mi è bastato avere un solo mezzo marcato Honda per innamorarmi della loro filosofia costruttiva, e il pallino di tornare su un mezzo Honda, non va più via da allora. Era meglio se non la provavo questa Africa... anni e anni a provare moto per cercare se qualcuno fosse in grado di creare una moto paragonabile al 990, in parte anche con il 1190, e questa Africa riunisce tutto il meglio che ho trovato nelle KTM, e qualcosa anche del Tènèrè... in poche parole, è perfetta!

Dopo tanto tempo, torno a provare una delle moto che più mi interessano e incuriosiscono. Tempo fa avevo avuto la possibilità di provare il 1190 ma tra impegni vari, e non proprio convinto a voler provare 150 cavalli come avrei voluto, non feci la prova. Il motivo principale per cui rinunciai, è che da buon maniaco dell'elettronica, e assolutamente fidandomi dell'elettronica stessa, sarei salito sul 1190 con l'intenzione di arrivare a toccare con mano tutta l'elettronica quando entra in gioco. La cosa avrebbe significato

...

Tènèrè 660 e bmw 650G Sertào; le ho studiate e confrontate in tutti i modi, e poi ho scelto il Tènèrè ancora prima di poter provare su strada anche la Sertào. La GS mi interessava molto per vari aspetti ma solamente in questi giorni sono riuscito a mettere le mani su una Sertào da provare su strada. Ammetto che qualche timore sul fatto che una volta provata la GS, qualche pentimento sul Tènèrè ci poteva stare. Le differenze tra le due moto non sono cosi abissali, anzi, si tratta solamente di sposare

...

Auto e 4X4

Scaduta la garazia della macchina, è ora di metterci le mani per la manutenzione ordinaria. Cambio olio e filtri aria, gasolio e olio. Il concetto da seguire per fare il lavoro è sempre lo stesso, dato che però si tratta di un diesel, c'è da seguire una procedura diversa per il cambio del filtro del gasolio, niente di complicato ma è bene conoscerla per non ritrovarsi a fine lavoro con il motore che non ne vuole sapere di ripartire. Si comincia con rimuovere il fondo piatto sotto al motore,

...

Il fuoristrada su due ruote è un passatempo che difficilmente diventa costoso se si usa il buon senso ma su 4 ruote il discorso cambia molto... mettersi per cappello una moto è molto diverso che con un 4x4....

Dopo aver preparato il parafango della c2 (questo l’articolo) ho trovato del tempo per completare il lavoro smontando l’intero muso della macchina. In passato ho gia fatto lavori del genere per diversi motivi, quindi mi ero fatto una certa idea delle difficoltà che avrei potuto incontrare ma le cose nel tempo sono decisamente cambiate. Le macchine vengono costruite in maniera molto diversa, studiate più per la catena

...

Scooter

Un utente del sito ha avuto delle difficoltà con il suo altalntic 500, Nico65, che ha gentilmente fornito delle immagini che possono aiutare altri utenti che hanno lo stesso scooter, o derivati dal motore che monta. Si tratta del porta fusibile che è stato posizionato vicino lo sfiato degli acidi della batteria, e, qualche volta, capita che questi vapori con il tempo facciano i loro danni.

Qualche anno fa sono stato a visitare la fabbrica della honda ad atessa insime ad un gruppo di amici dell' SWCI. Questo è il filmato  di quella giornata con tanto di guida che ci spiegava i vari reparti di produzione, dall'inferno delle saldatrici ai vari robot fino al test di banco finale di ogni singola moto o scooter in uscita.

L’ SW-T 400 è arrivato a 30.000 km, la garanzia è scaduta e finalmente posso metterci le mani come voglio anche sul motore, quindi come da manuale a questo chilometraggio sostituzione olio, filtro olio e aria. Per il filtro dell’aria ho deciso di montare un KN lavabile, costa un po’ più dell’originale ma non è usa e getta, quindi gia dopo il terzo cambio del filtro dell’aria evitato, ci si è ripagati la spesa. Si comincia con lo svitare il tappo superiore, poi una volta individuato il tappo di scolo sotto al motore (foto sotto a

...

Un giro un pò incazzato.... o quasi....

Trovare qualcuno su maxienduro che gli vada di fare giri più impegnati, è un pò difficile, e lo capisco, però ogni tanto ci vuole alzare il tiro, e scoprire di avercela fatta nonostante i 200 e passa chili di moto. Per poter fare un bel giro come si deve, tra scorrevole e impegnato, un quasi hard, ho approfittato di un amico con una leggera, un ktm 450, che di sicuro non ha problemi a fare i tratti che per una maxienduro risultano difficili. Una leggera li affronta al massimo come impegno medio. Qui sotto il video:

Mountain Bike

Forse per divertirsi in bici non serve spendere sempre una fortuna, magari con qualche centinaio di euro ci si prende qualcosa di discreto per chi non ha il

...

Purtroppo decathlon mi ha un po’ deluso questa volta, dopo ben un mese non si è ancora decisa a fornire il punto vendita alla romanina della chiave dedicata per

...

Alla fine dopo aver provato qualche mtb, ho scelto di fare una spesa media per una full che più o meno racchiudeva tutte le caratteristiche che mi interessavano.

...
Torna su